5 consigli per un viso perfetto

Un viso perfetto è un viso con una pelle sana e fresca, priva di inestetismi. Ottenere questo risultato è possibile, a patto di avere un po’ di costanza e di trovare ogni giorno qualche minuto da dedicare alla cura di noi stesse.

So bene che la frenesia del quotidiano spesso ci costringe a veri tour de force, e che quindi trovare il tempo è difficile, ma riuscire a creare una routine facile e veloce regalerà grande beneficio al nostro viso, e contribuirà a donarci sicurezza e benessere. Del resto, ammettiamolo, esiste forse una sensazione più piacevole del guardarsi allo specchio e piacersi?

Vediamo allora 5 consigli pratici per avere un viso che ci piaccia vedere riflesso:

Detersione. Una corretta detersione è alla base della salute e della bellezza dell’epidermide. Non solo elimina le impurità, ma consente di mantenere le migliori condizioni di equilibrio. Occorre lavare il viso mattina e sera, in modo accurato ma non aggressivo, con prodotti delicati e adatti al nostro tipo di pelle.

Idratazione. Dopo la detersione è importante fornire alla pelle il giusto grado di idratazione, quindi applicare una buona crema, naturalmente adeguata al proprio tipo di pelle, che restituisca le sostanze funzionali di cui il viso ha bisogno. Meglio ancora una crema multi-azione, che oltre a idratare sia anche “antietà” e protegga dalla foto-tossicità. Inoltre l’idratazione viene anche da dentro: occorre bere almeno 8 bicchieri di acqua al giorno per donare elasticità e luminosità alla pelle.

Esfoliazione. L’esfoliazione, che può essere di tipo fisico o chimico, consente l’eliminazione delle cellule morte della cute a livello superficiale, liberando gli strati sottostanti e conferendo alla pelle un aspetto luminoso e levigato. Fare una delicata esfoliazione una volta a settimana aiuta ad aumentare il ricambio cellulare, coadiuva nel trattamento degli inestetismi legati all’acne e nelle ipermelanosi, ed è utile anche nella correzione delle rughe. È importante usare prodotti di ottima qualità, arricchiti da sostanze idratanti ed emollienti che favoriscono la ricostruzione del film idrolipidico eliminato dall’esfoliazione.

Non dimenticare contorno occhi e labbra. Spesso si trascura il fatto che il contorno occhi e le labbra sono le parti più delicate del viso. Niente di più sbagliato! Oltre ad essere le zone più suscettibili per via dei continui movimenti, sono anche le zone del viso con la pelle più sottile e fragile. Per questo occorre prendersene particolare cura, applicando mattina e sera un prodotto specifico, possibilmente con un piccolo massaggio. Questo consentirà di contrastare efficacemente le rughe e restituirà la giusta idratazione ed elasticità.

Protezione. I danni da luce solare causano il 90% delle nostre rughe, dei cambiamenti di pigmentazione e di altri segni di invecchiamento. Ho già detto che è molto importante applicare quotidianamente sul viso una protezione solare. Una buona crema viso normalmente la contiene, ma questo non basta: è consigliabile infatti usare anche cappelli e occhiali da sole, che oltre a proteggere evitano di corrugare occhi e fronte, riducendo quindi la formazione di rughe.

 

Kaly